Belen lascia Colorado, ha già registrato l’ultima puntata

Foto-Belen-Rodriguez-e-Stefano-De-Martino-vacanza.jpg

Momento dei saluti per Belen Rodriguez: dopo due anni di conduzione, la soubrette argentina si è congedata dai fan di ‘Colorado’, registrando l’ultima puntata prima di abbandonare gli schermi televisivi e godersi in tutta tranquillità l’arrivo del bimbo che aspetta dal compagno Stefano De Martino.

Ormai al quarto mese di gravidanza, come dimostrano le forme arrotondate mostrate sul palco, la Rodriguez ha salutato il pubblico del programma che conduceva ormai da due anni al fianco di Paolo Ruffini riscuotendo un grande successo.

“Con questa gravidanza si chiude un ciclo”,aveva affermato una Belen addolcita non solo nel fisico, ma anche nella tempra: negli ultimi tempi, la soubrette sembrava infatti intenzionata a mettere un pietra sopra al suo tumultuoso passato, partendo dall’ex “mecenate” Simona Ventura, che l’aveva lanciata con ‘L’isola dei famosi’.

Ospita a ‘Cielo che gol’ , il programma sportivo condotto dalla Ventura su Sky, dopo una chiacchierata a cuore aperto Belen ha fatto pace con la padrona di casa, che ai tempi della storia con Corona aveva accusato di “fare audience sfruttando il dolore di Nina Moric e la storia di Carlos”.

Anche con Fabrizio Corona, che soltanto poche settimane fa aveva definito la Rodriguez “una cretina”, sembra che le cose si siano sistemate: “Con Corona ci siamo incontrati in aereo – aveva scritto la soubrette su Facebook – abbiamo fatto una chiacchierata di pace”.

Dulcis in fundo, il perdono è arrivato anche da Emma Marrone, ex di De Martino, che ha finalmente dato la benedizione all’unione facendo gli auguri a Belen per la maternità. “Anche a lei auguro il meglio”, ha replicato serafica la showgirl.

Ad attendere la Rodriguez c’è dunque un periodo di relax e spensieratezza, dedicato esclusivamente al nascituro. I fan, però, possono stare tranquilli, perché Belen non sembra intenzionata a sparire totalmente dalle scene, dando notizie del suo stato attraverso Facebook.

E l’ultimo post, dopo quello con cui l’argentina ha annunciato il congedo, è dedicato proprio a ‘Colorado’, programma cui la soubrette ha sempre detto di essere particolarmente legata: la foto di un mazzo di fiori con il biglietto “per Belen”, cui la Rodriguez ha aggiunto il commento “ringrazio Colorado per le tante soddisfazioni”.

Ieri out, oggi cool

White hair, il look young & superchic

Da sempre un dettaglio da coprire, ora i capelli bianchi indentificano uno stile da trendsetter. Che siano naturali o decolorati, per averli sani vanno trattati con prodotti alla cheratina.

Ombretto rosso, per occhi da fairy tale

ombretto rosso,prodotti alla cheratina,palette-occhi,occhiale,passerelle,canoni di bellezza,sfilate,dettaglio di stile,trend beauty,l'effetto dell'irreversibilità o ratchet effect,'industria della bellezza e delle modelle,stile delle élite,street style,fenomeno,scelte cool,sottoculturaA lungo bandito dalle palette-occhi perché può esaltare le occhiale, l’ombretto rosso ora conquista anche le passerelle ed è abbinato a una base diafana.

Sarà per l’effetto Lady Gaga, che ha stravolto i canoni di bellezza, oppure perché vale sempre la regola di Diana Vreeland, direttore leggendario di Vogue (<< Un po’ di cattivo gusto è come un pizzico di paprika>>). Fatto sta che, alle sfilate, tra le celebs e nello street style, ciò che prima era considerato “bruto” ora è diventato un dettaglio di stile.

Il nuovo buon gusto

<< Tutti i trend beauty “da strada” subiscono l’effetto dell’irreversibilità o ratchet effect >>, sull’industria della bellezza e delle modelle. <<Si tratta di un processo iniziato negli anni ’60: con la progressiva messa in discussione dei dettami si stile delle élite, si è dato spazio alle regole dello street style. Il fenomeno, da allora, è diventato inarrestabile, tanto che ora sono considerate scelte cool errori beauty o trasgressioni da sottocultura, come l’undercut punk della modella Alice Dellal e le unghie sbeccate dei grunge>>.

L’effetto social media

La glorificazione dell’inconsueto nella beauty è anche una conseguenza della popolarità di Facebook. <<La condivisione istantanea di idee e immagini ha reso le tendenze ancora più volatili e mutevoli>>. <<Farsi notare supera il desiderio di conformarsi. Oggi è più difficile indentificarsi in un gruppo, perché i trend cambiano troppo velocemente. In questo clima, l’individualità diventa sinonimo di libertà e sperimentazione>>.

L’usuale aiuta l’inusuale

Viene da chiedersi, allora, come fare a non cadere nel cattivo gusto quando si sceglie un dettaglio signature fuori dalle regole. << Quel che conta, se si fa proprio un elemento di stile “diverso”, come i capelli bianchi o il mascara colorato, è che il resto del look sia il più possibile convenzionale>>.

I tips per non sbagliare

<<Regola numero uno: se la trasgressione si traduce nella scelta del colore che dà nell’occhio, assicurativi di lavorare su un viso dalla base perfetta>>.

<<Regola numero due: un colore che si fa notare scelto per occhi o labbra, ma anche per i capelli, richiede una forma decisa e definita>>

<<Regola numero tre: se si vuole emergere, ma senza rischiare, la scorciatoia è puntare su un solo particolare, come la nail art. Le celebs, negli ultimi tempi, la usano come dettaglio di stile strong>>.

Rossetto arancione, old fashion riabilitato

Dal beauty-case “della zia” allo street style. L’ arancione è il nuovo rosso e il dettaglio signature di star come Emma Stone.

Ombré hair, quando la ricrescita fa cool

Alexa Chang,  la it girl e fashion icon inglese, ha trasformato la fase “in between” tra due colorazioni da fonte di stress a fashionable moment. Ora le radici scure a vista vanno messe in monstra.

Tra Jennifer Lopez e Casper Smart c’è un accordo segreto circa la loro love story

jennifer lopez,anello,nozze,cellulare,documento segreto,settimana della moda di parigi,marc anthony,tribunale,testimone,ballerino,compagno casper smartLOS ANGELES — Avete presente quei film dove, in un’aula di tribunale, il testimone giura di dire “tutta la verità, nient’altro che la verità” con la mano sulla Bibbia? Bene, in base a un accordo segreto firmato con Jennifer Lopez, il suo giovane compagno Casper Smart dovrà giurare di non dire mai la verità, almeno per quanto riguarda la sua relazione con lei.

Jennifer Lopez, come si sa, cominciò a frequentare il ballerino poco dopo il divorzio da Marc Anthony: da compagni di… ballo, i due diventarono presto inseparabili e lei lo presentò anche ai due figli, Max ed Emme.

Da pochi giorni hanno festeggiato il loro primo anno insieme e recentemente, alle sfilate della settimana della moda di Parigi, all’anulare sinistro di Jennifer è apparso un anello che ha fatto pensare a un imminente fidanzamento, preludio a prossime nozze. Sarà vero? Intanto, per cautelarsi, la Lopez avrebbe fatto firmare al suo Casper un documento segreto in base al quale lui si impegna a non divulgare a nessuno particolari della loro relazione e della loro vita insieme: accordo che lui avrebbe firmato ben volentieri, perché è importante potersi la fiducia nella persona che si ha accanto.

Tuttavia, fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio: almeno secondo J Lo, che sembra spii costantemente mail e cellulare del ballerino del suo cuore…