Shampoo giusto per i capelli grassi

Poca “corposità”, zero tenuta dello styling, sensazione di poco pulito: i capelli grassi presentano (ahinoi) queste caratteristiche. Inutile disperarsi perché con i prodotti giusti la situazione si può tenere facilmente sotto controllo. Importante è utilizzare uno shampoo non aggressivo (la cute di chi ha i capelli grassi è spesso molto sensibile) per evitare il cosiddetto“effetto rebound”, quello che sembra risolvere il problema che invece è pronto a riproporsi, in modo ancora più accentuato, dopo pochissimo.

La selezione di shampoo per capelli grassi, utili per tenere contrastare le problematiche tipiche di questa tipologia di capello: sensibilità cutanea, iperproduzione di sebo e mancanza di volume.

Planter’s – Shampoo Equilibrio Shampoo anti-sebo, prurito e desquamazione: dalla formulazione arricchita con acido galattarico estratto da mela, delicato esfoliante e antiossidante, e aloe vera, aiuta a migliorare situazioni con tendenza alla seborrea e alla forfora, protegge la cute e stimola la rigenerazione cellulare, la sua. € 10

John Masters Organics – Shampoo e conditioner allo Zinco e Salvia: completamente privo di componenti sintetiche, solfati e parabeni è uno shampoo per capelli grassi che agisce non solo assorbendo e lavando via il sebo in eccesso ma riequilibrandone la produzione. € 26,50

Continua a leggere