Dimagrire velocemente anche in ufficio si può, ecco come!

Fuori casa tutto il giorno? Nessun problema: ecco qualche piccola strategia per perdere peso, restare in forma e sentirsi leggeri

Inutile nasconderlo: se lavoriamo in ufficio, sicuramente il tempo trascorso seduti alla scrivania e di fronte a un computer è tantissimo. Oltre a non far bene alla nostra postura, anche la linea necessariamente è messa a dura prova e una passeggiata in pausa pranzo per prendere una boccata d’aria purtroppo non è sufficiente. Evitare di prendere peso, o addirittura per perdere qualche chilo, e avere una pelle luminosa nonostante polvere e smog non è impossibile: basta uno stile di vita sano in grado di regalare benessere, vitalità e umore al top. Ecco quindi un piccolo vademecum da leggere con attenzione e… mettere in pratica!

Il buongiorno si vede dal mattino: ua buona abitudine assolutamente da non perdere è quella di preparare un infuso a base di limone e zenzero da portarci al lavoro. Ricordiamo che per combattere la ritenzione idrica è importante bere molto durante la giornata: niente di meglio di una bevanda fatta in casa, genuina ed economica.

Occhio al break: interrompere un momento l’attività e prendersi qualche minuto di relax è sacrosanto, ma ricordiamo che il caffè può darci fastidio allo stomaco amplificando la fame. Nella nostra borsa (che è sempre troppo grande!) ricordiamoci di portare un frutto oppure una manciata di frutta secca o qualche cracker.

Continua a leggere

Clean eating: dieci strategie per cambiare il tuo modo di mangiare

I consigli per iniziare e dimagrire, vivere a lungo, trasformare la dieta in una medicina

Qual è il tuo rapporto con il cibo? La mancanza di tempo spesso ci rende schiavi di prodotti già pronti e preparazioni industriali: l’eccesso di zucchero, sale, conservanti e coloranti è all’ordine del giorno. Dieci ispirazioni per puntare sulla cucina naturale e trasformare il tuo stile di vita.

VOGLIA DI FRESCO – Più vegetali freschi, di ogni tipo, scelti fra la frutta e la verdura di stagione. Evita di esagerare con le quantità: scegliere due o tre tipologie è sufficiente e ti fa risparmiare. Divertiti ad assaggiare i prodotti del territorio.

QUESTIONE DI TEMPO – Sì alle ricette semplici e al crudismo per disintossicare l’organismo e favorire il lavoro del fegato. Farai il pieno di vitamine e sali minerali. La cucina naturale aiuta a mantenersi in forma e combatte l’invecchiamento.

QUALITÀ – Frutta e verdura bio, ma non solo: la verità è che leggere l’etichetta non basta. Informati sui metodi di produzione e le aziende dietro i prodotti che utilizzi abitualmente. Scegli i mercati locali, dove acquistare con consapevolezza.

Continua a leggere